In offerta!

ANELLI A Fascia Multipli Fede Sarda Filigrana argento

60,00 54,00

Anelli fedine sarda donna:

  • Realizzati in argento 800‰
  • Quattro tonalità di colore  bianco dorato rose brunito
  • Diametro anello 18 mm regolabile
  • Lavorazione in filigrana a microfusione
  • Dimensioni larghezza anello 0,4 cm
COD: 253318538749 Categorie: , ,

Descrizione

Il gioiello ha una storia molto affascinante.

Anticamente veniva tramandata da madre in figlia, solitamente il tanto atteso passaggio avveniva per le grandi occasioni: il matrimonio o la nascita di un figlio. Così, l’unico e prezioso anello rimaneva nella medesima famiglia per secoli, seguendo il ricambio delle generazioni, testimone di un tempo che scorre in modo quasi impercettibile.

Ma quali sono le sue origini?
Naturalmente, un oggetto così particolare ha tante leggende alle sue spalle. La più popolare narra che la prima fede sarda venne forgiata dalle Janas, fate che abitavano gli angoli selvaggi e isolati dell’Isola in età nuragica. Abitavano nelle Domus de Janas (Case delle fate) e qui lavoravano la filigrana costruendo anelli e gioielli di ogni tipo, incastonati con pietre preziose tipiche dell’Isola come il corallo o l’ossidiana. Questi gioielli venivano poi indossati dalle fate nelle loro occasioni speciali, come l’incontro con la divinità.

Ecco che la fede sarda assume un significato alto, mistico, ultraterreno: tutt’oggi le donne ne riconoscono il valore e la indossano con enorme rispetto. Questo oggetto ha quindi qualcosa di magico.

Anche l’usanza di indossarlo solo nell’anulare sinistro non è casuale. Secondo le antiche credenze, è proprio in questo punto che passa la vena dell’amore (vena amoris) ovvero quella che arriva al cuore, trasportando il sangue, l’ossigeno, la vita.

L’oggetto in vendita è:

  • originale
  • completo di scatola e garanzia ove prevista
  • accompagnato da scontrino fiscale o fattura su richiesta
0